WEBSEITE - dt.
WEBSITE - engl.
WEBSITE - franz.
WEBSITE - nl
WEBSITE - ital.
WEBSITE - span.
WEBSITE - jap.
  • Schriftgröße: 
  • A
  • A
  • A

Du & Ich, la fiera dedicata al matrimonio

15.01.2017
Sparkassen Carré

Come recita la Bibbia "ti seguirò ovunque andrai" e quale migliore posto per seguire il proprio amato/a se non a Tubinga? In questa antica città medievale infatti la media delle celebrazioni di matrimoni è più alta rispetto a tutte le altre città nella regione del Baden-Württemberg! Per far sì che questo giorno speciale sia perfetta, una cinquantina di espositori presenteranno i propri prodotti e servizi matrimoniali, a partire dalla classica scelta dell´abito da sposa fino ad offerte di corsi di ballo. Le coppie inoltre potranno trovare idee per acconciature, trucco, biancheria e catering.

Corteo di carnevale

12.02.2017
Centro storico di Tubinga

Sono trascorsi circa 400 anni a Tubinga prima che l´allegra pazzia del carnevale locale tornasse in città. Nel 1565, infatti, Herzog Cristoph pose una forte opposizione a quello che lui definì come una manifestazione di “chiasso, rabbia e pazzia” e senza esitazioni vietò le “scemenze pagane”. L´ostilità da parte della popolazione di fede protestante inoltre impedì alle persone di sfilare tra le strade e i vicoli di Tubinga fino all´anno 1996. Oggigiorno, dopo questa lunga quiete, 90 gruppi carnevaleschi invadono il centro storico con più di 3500 costumi tipici, i cosiddetti “Hästräger” e tra questi gruppi vi sono anche quelli delle città di “Raupa”, “Schwarze” e “Närrele” oltre a quelli provenienti dalla regione.

Fiera "fdf - Für die Familie"

04.-12.03.2017 
Festplatz

La "fdf" è la più grande mostra dei consumatori nella zona Neckar-Alb/Südwürttemberg-Hohenzollern. Circa 400 aziende che operano nei settori di: moda, cosmetici, wellness, tempo libero, arredamento, edilizia, ristrutturazione e tecnologie energetiche; espongono le loro idee e prodotti in 21 padiglioni. Oltre ad essere un´ottima occasione d´intrattenimento, il visitatore potrà avere una panoramica completa e informativa sulla vita economica della regione e potrà assistere ad eventi unici e speciali.

Mercato regionale e giornata dedicata al clima

29.04.2017
Centro storico

I Nella società odierna i beni di consumo e i generi alimentari fanno il giro del mondo prima di giungere nel nostro piatto: mele che vengono dall´Australia, carne proveniente dall´Argentina e patate dall´Egitto. Questo processo però oltre a nuocere l´ambiente fa pure sì che i prodotti perdono qualità. La regione del Baden-Württemberg ha molto da offrire e questo a chilometro zero. Durante questa giornata circa 100 produttori e fornitori dalla regione Neckar-Alb mostrano ai visitatori la varietà della cucina e dei prodotti regionali. I visitatori sono invitati ad assaporare le delizie gastronomiche proposte dai produttori, in questa vasta scelta sono presenti: produttori di olio e cereali, panettieri, giardinieri, macellai, apicoltori, agricoltori, frutticoltori, caseifici, viticoltori e birrai. Inoltre dalle 10 alle 18 è possibile approfondire il tema del clima dove 20 aziende e organizzazioni di Tubinga informano i visitatori sulle possibilità alternative per risparmiare energia. I temi variano dalla ristrutturazione al riscaldamento centralizzato con una moderna pompa di circolazione, dalle biciclette elettriche fino ai pallet di legno e all´energia solare.

La regata delle Stocherkahn di Tubinga

15.06.2017
Sul fiume Neckar

Uno dei simboli più rappresentativi di Tubinga è sicuramente la Stocherkahn, caratteristica imbarcazione di legno che appartiene alla città e al fiume Neckar. Un viaggio su questo particolare tipo di gondola è una piacevolissima attività tipica della regione sveva ed è anche un´occasione per scambiare due chiacchiere con gli altri viaggiatori. Durante il viaggio i turisti possono godere della vista della rigogliosa vegetazione, che circonda il fiume, seduti comodamente grazie agli alti schienali di legno.

Nella Stocherkahn oltre a godere del romantico scenario il viaggiatore può distrarsi osservando il conducente al lavoro e chiacchierando con gli altri viaggiatori. Pure dal ponte del fiume Neckar la scena è molto caratteristica siccome gli osservatori possono ammirare le imbarcazioni scivolare tranquillamente sulla superficie dell´acqua.

La dura lotta delle lunghe imbarcazioni

Una volta all´anno però questa tranquillità viene messa a repentaglio e la situazione di calma si trasforma in caos e grida. Più di 40 imbarcazioni con all´interno otto persone ciascuna si riuniscono al pontile Hirschau (all´altezza del ponte Eisenbahnbrücke) ad attendere il segnale di partenza. Dal momento in cui la regata delle Stocherkahn inizia, viene dato il via anche ad uno degli eventi più selvaggi e interessanti nel calendario di Tubinga.

È più facile che una Stocherkahn passi per la cruna di un ago…

Possono partecipare tutti coloro che possiedono a Tubinga una Stocherkahn regolarmente annunciata all´ufficio competente. I posti migliori per assistere alla gara avendo una buona vista si trovano presso il Neckarbrücke oppure sul viale di platani che decorano l´isola. I concorrenti hanno diversi ostacoli e prove da superare durante la gara, queste difficoltà fanno parte delle regole fondamentali del gioco risalenti all´inizio di questa gara nel 1956. La “cruna dell´ago” si trova in un passaggio molto stretto sotto il ponte del fiume Neckar, tutte le imbarcazioni devono attraversare questo punto ed è qui che hanno luogo i tanto attesi ingorghi e scontri. I remi delle Stocherkahn si scontrano l´uno contro l’altro, facendo nascere inestricabili “gomitoli” di canoe, la ciurma cerca di muoversi con tutta la forza delle braccia, mentre altri provano a salvare l´imbarcazione dall´affondamento prima dell’ingorgo totale. “Die Stange bleibt am Mann!” è il motto esclamato, ovvero il conducente non può lasciare andare l´asta. Si grida, si lotta e si ride. Il trofeo per il vincitore e il fusto di birra da parte dell´ufficio Kulturamt della città sembrano inavvicinabili.

“Noi beviamo birra e voi?”

La fine della regata segna il momento in cui i costumi da gladiatori, da indigeni, da puffi o da cacciatori, che indossano i partecipanti, vengono ridotti definitivamente in brandelli. Le maschere e i costumi più originali hanno la possibilità di essere premiati con la porchetta. I perdenti della regata, invece, si scontrano duramente dovendo bere mezzo litro di olio di fegato di merluzzo di fronte all´acclamazione frenetica della gente presente. Questo è però un punto forte della festa siccome permette agli ultimi di riacquistare, così facendo, un po´ di popolarità e attenzione del pubblico. Durante la serata, mentre i primi si rigenerano con della birra gratis, i perdenti iniziano già a pensare all’organizzazione della prossima corsa con le Stocherkahn. 

Tübinger Sommerinsel

26.07.-06.08.2017
Presso il laghetto dei giardini pubblici

Questo festival open air è l´atmosfera perfetta per grandi e piccini che amano stare all´aria aperta. Gli habitué vi partecipano ogni anno e i nuovi visitatori diventano habitué grazie all´atmosfera romantica del luogo. Il praticello verde in riva al laghetto crea una cornice perfetta per gli eventi culinari del festival e qui, sotto gli eleganti gazebo, i rinomati chef di Tubinga invitano i visitatori a partecipare ad una rassegna gastronomica da leccarsi i baffi o più semplicemente ad assaporare un buon bicchiere di vino. Negli scorsi anni questa manifestazione ha attirato più di 100000 visitatori provenienti da zone vicine e lontane. Gli orari di apertura sono i seguenti: durante la settimana dalle ore 17 e durante il fine settimana dalle ore 11.

Il mercato umbro provenzale

13.–17.09.2017

Con il motto “quattro giorni per mangiare, bere, scoprire e lasciarsi stupire” la città di Tubinga, Tübingen erleben GmbH e l´associazione degli artigiani e dei commercianti vi invitano a vivere un momento unico tra i negozi e le specialità presenti nei vicoli del centro storico.

Il sud è di nuovo ospite a Tubinga. Dal 1995 numerosi commercianti provenienti dalle città partner di Tubinga, Aix-en-Provençe e Perugia allestiscono per la durata di quattro giorni più di 100 stand con specialità umbre e provenzali. Solamente i "prodotti tipici e fatti in casa" possono essere venduti. Anche le vivande e le bibite provengono direttamente dall’Umbria o dalla Provenza.

Aix-en-Provençe e Perugia, città gemellate con Tubinga

Chi conosce la regione italiana tra la Toscana e l’Abruzzo conosce anche il meraviglioso vino di questo territorio, e chi può resistere alle prelibatezze come il paté o il pastis provenienti dalla costa sud della Francia tra Marsiglia e Nizza? L´offerta culinaria presente al mercato è sicuramente un ricco e prelibato viaggio tra le ricette dei territori meridionali della gastronomia mediterranea che fa semplicemente venire l’acquolina in bocca. È sicuramente da assaggiare ciò che la cucina umbra e provenzale offre e ciò che ammalia il naso e il palato: lavanda ovunque, timballi, liquori, vini, prosciutti, purea di olive, spezie, erbe aromatiche, formaggio di capra e pecora, bouillabaisse, molluschi, confetture, miele e tartufi.

Artigianato artistico e prodotti tipici

Durante il viaggio d’esplorazione attraverso la Neue Straße, passando per l’Holzmarkt e la Marktgasse fino ad arrivare al Krumme Brücke i visitatori non scoprono solo prelibatezze culinarie, bensì anche altre tipicità. Questo mercato è dunque una festa per tutti quanti i sensi. Antichi mestieri tradizionali e attuali arti industriali dimostrano anche quest´anno la creativa varietà dei partner provenienti dalla Provenza e dall’Umbria. Gli stand sono ricchi di ceramiche e prodotti tessili, oltre a prodotti lavorati con l’oro, sculture, saponette, ceste in vimini e carta da lettere artigianali. Chi ha voglia di abbellire la propria casa o chi cerca un regalo originale resterà colpito dalla vastissima offerta di prodotti.

La città invita a partecipare

Il grande mercato umbro-provenzale, l’apertura domenicale dei negozi, la corsa in città: questo evento settembrino è uno degli eventi più grandi presenti nel calendario degli appuntamenti di Tubinga. Il mercato è aperto il giovedì dalle ore 13, venerdì e sabato dalle ore 10 alle ore 22 e la domenica dalle ore 11 alle ore 20. Gli stand adibiti alla ristorazione rimangono aperti il giovedì, il venerdì e il sabato fino alle ore 01:00 e la domenica fino alle ore 22.

La „Tübinger ERBE-Lauf“

17.09.2017
Centro storico di Tubinga

La conclusione del mercato umbro-provenzale coincide tradizionalmente con la corsa nella città di Tubinga e l’apertura domenicale dei negozi, a cui molti visitatori sono ben felici di poter partecipare, così da potersi godere una passeggiatina nei negozi di Tubinga senza lo stress quotidiano. Oltre a guardarsi attorno rilassati, i visitatori possono ammirare il romantico centro storico e infine gustare una deliziosa zuppa di pesce alla provenzale oppure un ottimo bicchiere di vino bianco umbro.

La “Tübinger ERBE-Lauf” si distende su un percorso di dieci chilometri. Il punto di partenza si trova alla Mensa nella Wilhelmstraße e per il traguardo presso la Neue Aula. Durante la corsa dedicata agli studenti e quella per i più giovani la competizione per i primi posti è forte, mentre nella grande corsa popolare vi è una larga partecipazione internazionale. Come recita però il motto “l´importante è partecipare”. La corsa a tempo consiste in tre giri attraverso il centro storico di Tubinga. 

Le giornate dedicate al jazz e alla musica classica

14.–22.10.2017
Diversi luoghi per l’evento

Per la sua quindicesima edizione torna l´appuntamento musicale nella città di Tubinga. L´evento autunnale, che si terrà durante la terza settimana di ottobre, sarà interamente rivolto alla musica classica e al jazz e il programma offrirà più di 60 concerti. I concerti avranno dimensioni diverse, luoghi disparati (come ad esempio nei vicoli della città, in ristoranti o in sale per concerti) e diversi stili variando sempre però tra il jazz e la musica classica. Durante l´edizione si esibiranno talenti provenienti dalla città e della regione del Baden-Württemberg, tra di questi alcuni grandi nomi, artisti appassionati e non da ultimi alcune delle numerose promesse delle scuole di musica dei dintorni. Saranno pure invitati importanti artisti da lontano e la loro presenza non potrà che arricchire ancora di più il festival. Insomma non rimane altro che acquistare i biglietti (disponibili presso l´ufficio turistico) e lasciarsi trasportare dalla musica.

ChocolART- Il Festival Internazionale del Cioccolato

05–10.12.2017
Centro storico di Tubinga

Il festival del cioccolato a Tubinga offre sicuramente un mercato prestigioso in cui gli specialisti del cioccolato provenienti da Francia, Colombia, Italia, Austria, Danimarca, Ghana, Stati Uniti d’America, Olanda, Belgio e Svizzera, oltre a ricercate case del cioccolato tedesche avranno la possibilità di presentare e vendere i propri squisiti prodotti.

Già i Maya dicevano che il cioccolato avesse origini divine e sin dal proprio arrivo in Europa esso è stato d´ispirazione per l´arte e la letteratura. Pertanto anche a Tubinga, accanto alla presentazione di prelibatezze culinarie con grandi chef internazionali, un ricco programma culturale di contorno permetterà di conoscere gli effetti positivi del cioccolato. Sarà impossibile non farsi tentare da prelibati tartufi e da cioccolatini di vario tipo.

Questo è il bilancio dell’ultima edizione di “chocolART”: più di 100 cioccolatai provenienti da 14 paesi diversi, circa 80 tonnellate di cioccolato vendute, 20´000 confezioni di latte bio proveniente dal circondario amministrativo di Tubinga e circa 300´000 visitatrici e visitatori.

L’illuminazione colorata sulle case del centro storico di Tubinga è a cura dell’atelier “leucht-werk” di Tubinga.

Orari di apertura del mercato del cioccolato:
Martedì-venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00, sabato dalle ore 10:00 alle ore 23:00 e domenica dalle ore 11:00 alle ore 19:00

Mercatino di Natale di Tubinga

15.–17.12.2017
Centro storico di Tubinga

Durante il fine settimana della terza domenica d´Avvento, Tubinga invita la popolazione e i turisti al suo colorato e inconfondibile mercatino natalizio allestito nel centro storico della città. Il mercato aprirà le porte il venerdì e sabato alle 10 e terminerà verso le 21. La domenica sarà invece aperto dalle ore 11 circa fino alle 19. Per questo speciale evento centinaia di stand saranno addobbati con decorazioni natalizie in perfetta armonia con le antiche costruzioni del centro storico della città.

Come da tradizione il profumo del vin brulé, del punch per i bambini, delle spezie e delle mandorle tostate si diffonde in tutta la città portando un clima natalizio difficilmente dimenticabile. Il mercatino si estende per tutto il centro storico, passando dalla Untere Stadt, salendo fino al Krumme Brücke, dalla Kornhausstraße fino alla Marktplatz, dall´Holzmarkt fino alla Neckargasse, alla Neue Straße e attorno al quartiere di Nonnehaus.

Se siete alla ricerca di un´atmosfera natalizia fuori dal comune vi consigliamo di visitare Tubinga in questo periodo dell´anno. I turisti potranno curiosare tra i diversi stand e assistere alla creazione di prodotti artigianali originali e fantasiosi. Tutti i prodotti presenti al mercatino sono fabbricati a mano, spesso pure a casa dei produttori, dunque prodotti a chilometro zero. L´ambiente che si respira al mercato natalizio di Tubinga è speciale e avendo la giusta dose di gioia pre-natalizia è impossibile rimanerne delusi.