WEBSEITE - dt.
WEBSITE - engl.
WEBSITE - franz.
WEBSITE - nl
WEBSITE - ital.
WEBSITE - span.
WEBSITE - jap.
  • Schriftgröße: 
  • A
  • A
  • A

L'isola sul fiume Neckar con il viale dei platani (Neckarinsel mit Platanenallee)

An der Neckarbrücke
72072 Tübingen

... gli alberi sono stati piantati dall’ultimo boia di Tubinga il quale, inmancanza di condanne a morte, veniva impiegato come “ispettore delle vie comunali”. Il luogo idillico invita a soffermarsi, fare jogging, giocare a bocce, ed è, inoltre, un luogo d’incontro per le coppiette innamorate. La formazione dell’isola risale al 1910, quando venne realizzato il piccolo canale che serviva come camera d’acqua e per il trasporto di merci al sud del viale.

Da qui si vede la parte più pittoresca di Tubinga: il fronte del Neckar con i suoi edifici risalenti al XVI secolo costruiti, in parte, direttamente sulla parte interna delle mura della città e con la torre di Hölderlin. Al di sopra si inalza la Stiftskirche (Collegiata) con la sua torre marcata e, voltando lo sguardo verso sinistra, si vede l’antico quartiere universitario. Il ponte di Eberhard prende il nome dal suo costruttore e fondatore dell’Università, il Conte Eberhard im Barte. Tra il 1487–1495, la costruzione in legno venne sostituita dal primo ponte in pietra.