WEBSEITE - dt.
WEBSITE - engl.
WEBSITE - franz.
WEBSITE - nl
WEBSITE - ital.
WEBSITE - span.
WEBSITE - jap.
  • Schriftgröße: 
  • A
  • A
  • A

La torre di Hölderlin (Hölderlinturm)

Bursagasse 6
72070 Tübingen

La torre era stata costruita nel tardo XVIII secolo sullo zoccolo di una torre fortificata. La strada dal ponte sul Neckar per la torre di Hölderlin porta attraverso la parte interna delle mura della città interne ed esterne. La torre prende il nome da Friedrich Hölderlin (1770–1843), che dal 1807 fino al 7 giugno 1843 abitava nella stanza della torre al primo piano. Hölderlin, insieme a Hegel e Schelling, studiò nell’Evangelisches Stift (fondazione evangelica) dal 1788–1793, scrisse poesie già durante i suoi studi, imboccando poi, promosso da Schiller, una carriera come precettore e autore libero. Dopo aver avuto variati impieghi, Hölderlin, sfortunato e irrequieto, nel 1806 venne ricoverato nella prima Clinica Universitaria di Tubinga dopo di che fu accertata un’alienazione mentale. Non guarendo durante il suo ricovero, Hölderlin venne accolto nella torre sul Neckar dalla famiglia del falegname Ernst Zimmer.

L’edificio della torre di Hölderlin, ridotta in cenere fino alle fondamenta nel 1875, riappare oggi, come una ricostruzione storica munita di un tetto appuntito. Oggi, la torre di Hölderlin ospita un memorial e un museo.